Home » Lifestyle » FATTORIE DIDATTICHE E LE LORO PROPOSTE

FATTORIE DIDATTICHE E LE LORO PROPOSTE

11 gennaio 2017

Il nostro territorio ospita diverse aziende agricole ed agriturismi disponibili a farvi vivere l’emozione della vita in fattoria durante le varie stagioni e le loro proposte sono queste:

VENDEMMIA Già da settembre si comincia a raccogliere la Malvasia ed il Moscato per ottenere i vini bianchi: saranno pronti nelle festività di Natale. Gran festa nelle campagne e nei piccoli “Larghi” dove sono custodite le cantine in cui ciascuna famiglia ogni anno pigia l’uva. Per il prodotto principe di queste terre vulcaniche l’Aglianico, appunto, aspetteremo ottobre. Ogni anno tra Melfi e Venosa si realizza la manifestazione “AGLIANICA” in cui i vini, i dolci, i prodotti tipici fanno una gran bella mostra di sè sia alla vista che al palato di tutti coloro che hanno voglia di gustare il vino che è per la nostra terra una grande risorsa.

CASTAGNE Tutto il mese di ottobre è dedicato ai boschi e alla Castagna del Vulture, meglio conosciuta come Marroncino di Melfi, tipica varietà del territorio raccolta a mano dalle donne. Il frutto dei ricci viene proposto nella SAGRA DELLA VAROLA una manifestazione che si tiene nel terzo fine settimana di ottobre nelle principali vie e piazze della cittadina di Melfi. Lungo un itinerario ben stabilito vengono proposti stand di degustazione della cucina tipica, delle caldarroste, dei dolci, dei prodotti tipici di tutta l’area del Vulture e della Basilicata. E’ una grande vetrina di sapori e colori che si mescolano in città con i mercatini dell’antiquariato e tanta buona musica live. Anche Barile, Rapolla, Atella e Rionero in Vulture hanno cominciato da qualche anno a promuovere questo prodotto in sagre che si alternano nei fine settimana di ottobre.

FALCONERIA Federico II nel Castello di Melfi diede il mandato per scrivere il “DE ARTE VENANDI CUM AVIBUS” il migliore trattato di falconeria ed ornitologia ancora esistente. La caccia con i falchi e convegni a tema vengono riproposti ogni anno nell’ultima settimana di ottobre dalle associazioni che ci sono in città per far rivivere il Castello in una ambientazione medievale insieme a saltimbanchi, giocolieri, danzatrici del ventre ed artigiani. Nella cittadina medievale è presente anche il parco rapaci “LA MADDALENA”, aperto tutti i giorni nel pomeriggio, dove l’associazione falconieri “De Arte Venandi” ospita ben 20 esemplari di varie specie. 

FATTORIE DIDATTICHE La manifestazione “Fattorie aperte”, che si tiene ogni anno nel periodo primaverile, è stata creata per far conoscere la realtà educativa delle aziende agricole e degli agriturismi di Basilicata. Attraverso laboratori, percorsi e visite guidate le scolaresche o i turisti potranno ben conoscere la dimensione di queste aziende produttive ed avvicinarsi a questo mondo dove la tradizione e la cultura diventano dimensione della nostra storia.

Mariantonietta TudiscoVisualizza tutti i Posts

Una persona eclettica e sognatrice. Ama la Natura e vivere all'aria aperta. Ha tante competenze e si è sempre ben espressa in ogni ambito lavorativo che ha richiesto lavoro di equipe. Si occupa di progettazione ambientale per il pubblico ed il privato, di agriturismo e fattorie didattiche, di consulenza alle imprese, agli enti o agli agricoltori, di formazione post diploma con enti accreditati, di animazione del territorio e proposte di itinerari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *